Lifestyle

Il negozio come esperienza

16 agosto 2018 203

I negozi adesso non sono solo vendita, ma creano un’esperienza.  Siamo davanti a un cambiamento del mercato con internet e successivamente con il crescente utilizzo dei social media come mezzo di comunicazione. Il cliente si è evoluto passando da consumatore passivo a consumatore attivo e ricerca tutte le informazioni necessarie.

Oggi internet pullula di negozi online dove si può trovare quello che si cerca, direttamente a casa all’ora desiderata. Credo sia fondamentale in un momento in cui tutto sembra alla propria portata, ma non è così scontato fare entrare qualcuno nel proprio negozio. Sembra semplice un pezzo di pane, ma assume un valore diverso se condividiamo con voi come nasce, l’amore e la dedizione ed il sacrificio che servono per crearlo.

Troppo semplice dire che il mio pane è diverso da quello che trovi altrove, per fare la differenza è fondamentale trasmettere l’amore con cui lo creiamo e lo proponiamo. Condividere la vita di quello che nasce nel mio laboratorio credo possa servire a capire il valore e a portare le persone a passare di qua per poter trasformare le emozioni di ciò che hanno visto in ciò che assaggeranno… ecco perché utilizziamo i social in questo modo. Vogliamo trasmettervi il valore del nostro lavoro, che resterà con voi, sempre !

 La trasformazione del mio negozio in una vetrina online è proprio per generare questa esperienza mentre siete altrove. Mi auguro che mentre ci guardate o leggete i nostri articoli possiate ritrovare poi quello che abbiamo raccontato. L’impegno che ci mettiamo per crearlo non è scontato e vogliamo rendervi partecipi di questo processo, per farvi sentire parte di Livio Bakery. Sono sempre molto contenta quando chi entra mi chiede di ciò che ha letto o commenta con me ciò che abbiamo pubblicato. La partecipazione attiva rende noi più capaci di intercettare desideri nascosti dei nostri clienti e voi più consapevoli di ciò che portiamo sulle nostre tavole.

Chiara Benatti

 

 

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply